Cronaca

38 anni fa l’uccisione a Palermo del Generale Dalla Chiesa, della moglie e dell’Agente di scorta

3 settembre 1982: in via Isidoro Carini a Palermo, sotto i colpi della mafia cadono il Prefetto della Città, Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo. Il Prefetto Dalla Chiesa, già Vice Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri al culmine di una carriera straordinaria, sarà insignito di Medaglia d’Oro al Valor Civile. Oggi, sul luogo della strage, saranno deposte delle corone di alloro da parte di autorità civili e militari, alla cerimonia sarà presente il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, mentre, non saranno presenti i tre figli del Generale.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto