Cronaca

Allagamenti in centro, si cercano soluzioni

MESSINA – Si celano nel sottosuolo dell’area del centro storico retrostante il porto naturale di Messina le cause dei continui allagamenti che si verificano anche all’interno della cripta normanna del Duomo della città e davanti al teatro Vittorio Emanuele. Ad accertarlo è stato il commissario delegato nominato dal Presidente della Regione, Nello Musumeci, l’Ingegnere Leonardo Santoro, che guida l’Ufficio progettazione di Palazzo Orleans e che è impegnato anche nel Barcellonese dove ha già risolto alcune criticità presenti nei torrenti. Una serie di sopralluoghi, condotti sul reticolo di canali al cui interno scorre l’acqua piovana che dovrebbe riversarsi in mare, ha permesso infatti di individuare diverse occlusioni e interruzioni che possono avere provocato il ristagno e l’innalzamento della falda, complice anche la probabile poca permeabilità delle banchine. Ciò avrebbe, di conseguenza, portato alla fuoriuscita d’acqua in superficie in occasione di alluvioni, così com’è avvenuto lo scorso agosto.
L’Ing. Santoro ha già attivato gli enti interessati per un intervento che consenta di delineare meglio la situazione: i sommozzatori dell’Autorità portuale dovranno scandagliare gli sbocchi sommersi degli scarichi per accertare se risultano liberi mentre il Comune, con l’ausilio di robot, avrà il compito di individuare i punti dove le linee d’acqua trovano ostacoli e vengono bloccate o rallentate nel deflusso a mare.
Tra le soluzioni già appuntate sull’agenda del Commissario delegato c’è la realizzazione di una trincea drenante a ridosso del porto: servirebbe a captare le acque piovane e a scaricarle in mare grazie a nuovi collettori da posizionare sotto la strada litoranea e le banchine.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto