Cronaca

AMAM – Pronta la sostituzione dei “tre tubi”

MESSINA – La città non dovrebbe subire disservizi durante le operazioni di collegamento del nuovo tratto di condotta idrica a Calatabiano. La tubazione da un metro di diametro è stata già posizionata, mancano i due allacci in testa e in coda per eliminare il vecchio e temporaneo bypass con tre tubi. L’interruzione dell’approvvigionamento dal Fiumefreddo, necessaria per eseguire i lavori, sarà ovviata con l’utilizzo della condotta dell’Alcantara, che in questi giorni è stata riparata e potrà portare il prezioso liquido direttamente nel serbatoio cittadino di Tremonti. Il Presidente dell’AMAM, Leonardo Termini, si mostra fiducioso sulla tipologia di intervento programmato per la fine di Agosto, primi di Settembre, anche per la scelta del periodo, infatti sebbene sia già tutto pronto, il periodo feriale potrebbe pregiudicare, in caso di problemi, il rispetto dei tempi e causare disagi nell’erogazione.

In alto