Cronaca

Denunciato un quarantottenne per aver scaricato rifiuti a Portella Arena

MESSINA – Sorpreso dai Militari del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Messina, un 48enne, di Messina, C.E. le sue iniziali, stava scaricando rifiuti abusivamente in uno spiazzo in zona  Portella Arena; le accuse, per lui, sono di abbandono di rifiuti su suolo pubblico ed invasione di terreni.

All’importante risultato, i Carabinieri, sono giunti dopo che la zona era stata attentamente posta sotto controllo a causa del crescere del materiale di risulta negli slarghi. Ieri seguendo un furgone che apparteneva ad una ditta di smaltimento, hanno scoperto e denunciato il conducente che ha scaricato sul ciclio della strada nylon, cartoni e legna.

In alto