Cronaca

Frana di Letojanni – in 2 mesi la gara di appalto

MESSINA – La frana sulla A18 all’altezza di Letojanni costringe alla chiusura la corsia lato monte dell’autostrada dal 5 Ottobre del 2015. Inutile negare che lo stato delle Autostrade Siciliane rasenta l’impraticabilità, ovunque problemi, ovunque restringimenti, manto dissestato in percentuale superiore al percorribile; l’Assessore alle Infrastrutture, Marco Falcone, è cosciente che la concessione al CAS vacilla; ciononostante l’ANAS, al momento, secondo il Governo Regionale, non sarebbe il partner adatto a risollevare le sorti delle Autostrade Siciliane. L’azione intrapresa dal Presidente Musumeci,  con il riassetto, seppur provvisorio, della dirigenza del Consorzio per le Autostrade Siciliane, porterà a breve a risolvere dei problemi che attanagliano il sistema; il primo di questi sembra proprio, come dichiarato dall’Assessore, – ieri a Messina per la cerimonia di insediamento del nuovo CDA del CAS – l’imminente appalto dei lavori per eliminare la frana di Letojanni, entro due mesi; chiudendo così un percorso che dura da oltre due anni.

In alto