News

I Dirigenti comunali dovranno restituire oltre un milione di euro

MESSINA – Il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, è andato a fondo nella vicenda che vede coinvolti i Dirigenti del Comune di Messina; sembra ormai certo che abbiano incassato somme non dovute. Il periodo interessato è compreso tra il 2010 e il 2018; nei fatti, quasi da subito De Luca aveva bloccato l’elargizione delle varie indennità, in attesa di avere contezza sulla loro liceità. Evidentemente il sospetto del Sindaco era fondato e dal primo dossier (Luglio 2019), predisposto dal Segretario Generale Dott.ssa Rossana Carrubba, denominato “Relazione istruttoria in ordine ai presupposti per l’erogazione dell’indennità di risultato ai dirigenti del comune di Messina per gli esercizi finanziari dal 2010 al 2018”, si è giunti alla constatazione definitiva che i Dirigenti, compresi quelli che nel frattempo sono andati in quiescenza, dovranno restituire, alle casse comunali, delle somme, quota parte, per un importo complessivo superiore al milione di euro.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto