Cronaca

Il prof. Plebe al Consiglio d’Europa per parlare di Intelligenza artificiale

MESSINA – Boston, Cambridge e Helsinki, esperti da tutte le parti del mondo si riuniranno, dal 4 al 6 dicembre, a Strasburgo al Consiglio d’Europa, in occasione della conferenza “L’Intelligenza Artificiale e il suo impatto sui giovani”, e tra di essi è presente anche Messina,  tra i relatori, infatti, è stato chiamato a partecipare il prof. Alessio Plebe(foto), filosofo della scienza, del Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli studi culturali dell’Università di Messina.

Il convegno intende produrre riflessioni sull’impatto dell’Intelligenza Artificiale nel settore giovanile delle società europee, le opportunità che offre così come i suoi rischi potenziali, e mira ad individuare aree d’intervento del Consiglio d’Europa per promuovere ruoli positivi e mitigare effetti negativi. L’intervento di Plebe riguarderà, in particolare, l’interazione dell’Intelligenza Artificiale con l’accesso dei giovani ai diritti umani.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto