Cronaca

La Polizia Municipale sequestra 3 scooter elettrici

MESSINA – Nell’ambito delle normali operazioni di controllo del territorio, volto alla repressione di fenomeni di illegalità, da parte della Polizia Municipale di Messina, oggi, gli uomini della Municipale coordinati dal Dirigente Vicario Commissario Giardina, hanno avuto il loro bel da fare nella zona del Mercato S. Orsola. La Polizia Municipale ha appurato che delle grate erano state divelte per consentire degli accessi abusivi all’area mercatale, richiesto il pronto intervento della manutenzione comunale, la recinzione è stata ripristinata. Sanzionati alcuni commercianti per occupazione abusiva di suolo pubblico, per quanto riguarda il Codice della Strada, sono stati elevati verbali per mancanza di revisione e mancato possesso dei documenti di circolazione. Due autovetture sono state sottoposte a sequestro per mancanza di assicurazione. Successivamente l’attenzione degli Agenti si è incentrata sulle biciclette elettriche (e-bike) che sovente vengono modificate assumendo le caratteristiche di veri e propri ciclomotori(in quanto non svolgono la funzione di pedalata assistita). In questo caso 3 e-bike sono state sottoposte a sequestro e i conducenti sono stati sanzionati. Nel complesso sono stati elevati verbali per più di 15mila euro.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto