News

La Siac contro la Nuova Pro Nissa nella semifinale di Coppa Italia di Calcio a 5

La SIAC è pronta per la Final Four regionale di Coppa Italia di serie C1 di calcio a 5, che proporrà giovedì 3 gennaio a Caltanissetta, con inizio alle ore 18, le semifinali.

Al suo primo anno nella massima categoria regionale, la società del presidente Marco Ravidà ha centrato l’obiettivo primeggiando in due triangolari. Piccolo e compagni se la vedranno, sul parquet del “Palamilan”, con i padroni di casa della Nuova Pro Nissa, grandi favoriti per alzare il trofeo siciliano. I nisseni, che presentano in organico diversi talentuosi brasiliani, sembra sappiano soltanto vincere in questa stagione, come confermano i 13 successi in altrettante partite disputate nella regular season con ben 70 gol realizzati ed appena 15 incassati. I ragazzi guidati dal tecnico peloritano Massimiliano Fede si sono allenati con lodevole impegno durante le festività natalizie e cercheranno di far valere, fino in fondo, le proprie ottime qualità per conquistare la qualificazione alla finale di venerdì sera.

“Sappiamo di dover affrontare un avversario davvero forte e davanti ai loro sostenitori, ma faremo il massimo per ben figurare – ha dichiarato, alla vigilia del match, il direttore generale Salvatore La Mendolal’aver ottenuto l’accesso alla Final Four rappresenta già un traguardo storico per il nostro club, che proprio tra qualche giorno festeggerà i vent’anni dalla fondazione”. Arbitreranno la partita i signori Luparello di Agrigento e Burletti di Ragusa. Nel successivo incontro in programma, si sfideranno Augusta C5 e Marsala Futsal.

In alto