Cronaca

Maltrattava la madre, arrestata una giovane messinese

MESSINA –  Gli Agenti delle Volanti l’hanno trovata per strada, in prossimità della propria abitazione, impaurita dopo l’ennesima lite con la figlia. Entrati in casa, la figlia, una giovane donna, in evidente stato di agitazione non ha raffreddato gli istinti nemmeno in presenza dei Poliziotti intervenuti sul posto, continuando a urlare frasi volgari e offensive nei confronti della madre. Gli Agenti appuravano che non si trattava della prima volta e che, purtroppo, ultimamente la figlia, era solita avere atteggiamenti ostili nei confronti della madre, con l’aggravante di non avere validi motivi per tanta aggressività. Una difficile situazione familiare che non veniva denunciata, nel disperato quanto vano tentativo di riconciliarsi con la congiunta. La giovane donna veniva tratta in arresto, avendo riscontrato una situazione di pericolo per l’incolumità della malcapitata.

 

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto