Cronaca

Messina – Scuole e uffici senza telefono

MESSINA – Il gestore  ha interrotto il servizio telefonico a diversi istituti scolastici di Messina e anche numerosi uffici, tra cui quali il Comune stesso e il Palacultura. L’insoluto imminente è di 200mila euro su un debito complesivo di un milione e mezzo; una stessa situazione era accaduta già a ottobre per il mancato pagamento di un’altra fattura. Molti dipendenti non hanno potuto svolgere il proprio lavoro perchè non hanno potuto utilizzare il telefono. I dirigenti scolastici sono infuriati con l’amministrazione perchè il taglio delle utenze sta creando seri disagi all’interno degli istituti. La Telecom ha specificato che continuerà a tagliare le utenze, fin quando non sarà saldato il debito. Dal canto suo, l’Amministrazione comunale, si affanna a dire che il problema sarà risolto all’inizio della prossima settimana e che il tutto è scaturito dalle giornate festive che non hanno permesso agli uffici di completare l’iter di pagamento(!), ma… per esempio… pensarci per tempo?

In alto