Cronaca

Notte di Halloween, blitz dei Vigili nella “movida”

MESSINA – Probabilmente non gradito lo “scherzetto” perpetrato da parte dei Vigili Urbani, ai parteciparti alla “movida messinese” nella notte di Halloween; e, ovviamente, si parla di coloro che pensano e credono che le regole non esistano.

La Sezione Annona ha sequestrato dei fuochi d’artificio pronti per essere usati attorno alla mezzanotte a Cristo Re; per tutta la notte, fino alle prime ore del mattino, le Sezioni Radiomobile e Motociclisti hanno eseguito controlli di viabilità nella zona del centro, posizionandosi sulla via Garibaldi in corrispondenza del Largo Minutoli e intervenendo anche nelle vie Cesare Battisti e Primo Settembre, dove sono state eseguite in totale 19 rimozioni, 29 sanzioni per violazioni varie al Codice della Strada tra le quali omesso uso di cinture di sicurezze, omesse revisioni e omessa assicurazione con relativo sequestro. In totale sono stati 38 i veicoli controllati 18 i conducenti sottoposti a controllo alcol-test.
In contemporanea, la Sezione Annona ha eseguito i controlli per la movida cittadina, verificando alcune zone calde e ispezionando alcuni locali dove erano state organizzate delle serate.
E’ stato controllato un locale in via Calabria che è risultato sostanzialmente conforme alle prescrizioni di sicurezza, e con una buona organizzazione anche in tema di controllo della somministrazione di alcol.
La Polizia Municipale è tornata poi a verificare un locale di via Don Blasco dove è stato accertato nuovamente il superamento del limite numerico degli avventori e la mancanza del sistema di limitazione della diffusione sonora. Pertanto, oltre alle contestazioni e relative sanzioni, la serata è stata interrotta, facendo defluire il pubblico dal locale.
Nei pressi del locale di via Don Blasco è stato sanzionato anche un venditore ambulante con auto negozio che, pur essendo in possesso di regolare licenza, è stato trovato intento a vendere bevande alcoliche in violazione di legge. Anche per questo soggetto è scattata la segnalazione al Questore.
L’Assessore Musolino ha coordinato, d’intesa con il Sindaco, tutte le operazioni eseguite nel corso della notte dagli Agenti di Polizia Municipale e precisamente dal Comandante Vicario Commissario G. Giardina, dai Commissari La Mazza, La Rosa e Crisafulli, dagli Ispettori Cifalà, Chiereleison, Giunta, Polimeni e Visalli, dagli Assistenti Di Mattia e Villarà e dagli Agenti Lonia e Tripodo. 

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto