Cronaca

Ospedale San Vincenzo – Eccezionale intervento su una donna in setticemia

TAORMINA(ME) – Il reparto, fiore all’occhiello della Sanità regionale, è quello di Otorinolaringoiatria, Diretto dal Dott. Antonio Politi, dell’Ospedale San Vincenzo di Taormina. Una paziente 47enne, originaria di Fiumefreddo, moglie e mamma di tre figli, è giunta in ospedale in condizioni critiche per setticemia dovuta a ben quattro ascessi. L’intervento di cervicotomia e faringotomia, si presenta molto rischioso, ma è l’unica speranza che la donna ha per sopravvivere, così l’equipe del Dott. Politi, entra in azione e   – con l’ausilio dei colleghi Dott. Mario Lentini e della Dott.ssa Serenella Palmeri da un lato, dall’altro la preziosa e delicata opera dei colleghi anestesisti Dott. Filippo Isaia e Dott. Michele Orlando –  effettua un’intervento che dura più di due ore e mezza, al termine del quale la paziente viene posta in coma farmacologico; rimasta in rianimazione per 5 giorni, le condizioni cliniche sono andate sempre migliorando fino a concludere la degenza in Ospedale con il ritorno della paziente a casa.

 

In alto