Cronaca

Pesca illegale – Sequestrati a Torre Faro(Me), 6000 ricci di mare

MESSINA -Hanno atteso il rientro dell’imbarcazione a Torre Faro(Me), il successivo controllo ha permesso ai militari della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Messina, di rinvenire a bordo, circa 6000 ricci di mare, gli esemplari subito dopo il sequestro sono stati rigettati in mare in quanto ancora vivi. Ai trasgressori è stata comminata una multa di 2000 euro(per pesca di ricci di mare in periodo non consentito e per quantità superiori a quella permessa) ed il sequestro dell’attrezzatura utilizzata per la cattura degli organismi marini.

 

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto