Cronaca

Pesca Turismo con i “PI.LI.NA.”

MESSINA – Si chiamava “Concettina” la prima barca a motore costruita, nel 1956, nella riviera jonica messinese, a costruirla i PI.LI.NA.. Un nome che rappresenta, nella riviera jonica, la storia della pesca. Da oltre un secolo e precisamente da quando il bisnonno, Santo Pilina  –  era la metà dell’ottocento – esercitava la professione di pescatore. Precursori – nel 1968 – con il primo peschereccio denominato “Maria Stella” con il quale praticavano la pesca d’altura al pescespada e al tonno. Cambiano le tecniche, le attrezzature sono sempre più sofisticate, ma l’amore e la passione per il mare dei PI.LI.NA. non muta, anzi cresce il desiderio di trasferire la passione ai giovani affinchè non vengano perse antiche tradizioni. In quest’ottica  – con l’imbarcazione “Perla Jonica“, un natante ad alta velocità lungo oltre 12 metri, dotato di attrezzature moderne e di tutti i comfort – i PI.LI.NA. desiderano offrire delle opportunità per unire la passione per il mare al turismo. A bordo della  “Perla Jonica”, e possibile ospitare fino ad un max di 12 persone che possono vivere qualche ora a bordo dell’imbarcazione, praticando pesca, visitando  luoghi incantevoli della costa jonica con la possibilità di fare colazione, pranzo o cena a seconda del pacchetto scelto.

Maggiori informazioni e prenotazioni ai n. 3297232400 – 3386743113

In alto