Cronaca

Policlinico – Trasferiti i reparti di Ginecologia ed Ostetricia.

MESSINA – Si è concluso, presso il Policlinico “G. Martino” di Messina, il trasferimento della UOC di Ostetricia e Ginecologia e dell’Unità operativa di Neonatologia dal Padiglione A al rinnovato Padiglione NI. Da sabato sera, il Pronto soccorso ostetrico, il reparto e gli ambulatori sono pienamente operativi presso i nuovi locali del Padiglione NI: Pronto soccorso e reparto al 5° piano (vicino alle sale parto), mentre gli ambulatori sono allocati al piano zero.
Già nella notte tra sabato domenica si è registrata la prima nascita nel Padiglione NI. Alle 4,38 è venuto alla luce, infatti, il piccolo Lorenzo Vazzana, per la gioia di papà Pasquale(medico del Policlinico), mamma Ursula e delle sorelline Virginia e Chiara. È stato lui ad “inaugurare” i nuovi locali.
Viene così completato il progetto mirato alla razionalizzazione del servizio e all’innalzamento degli standard di sicurezza e qualità per l’utenza, avviato negli anni scorsi, che ha subito un’accelerazione sotto la gestione commissariale del dott. Giuseppe Laganga.
Un apposito servizio informativo è stato predisposto anche all’interno della struttura ospedaliera, al fine di avvertire l’utenza della nuova disposizione.

Nella foto: I genitori del piccolo Lorenzo Vazzana, insieme al prof. Onofrio Triolo, al dott. Alessandro Arco ed a parte dello staff di Ostetricia e Ginecologia e di Neonatologia

In alto