Cronaca

Porto di Tremestieri, completato l’iter delle autorizzazioni, possono partire i lavori

MESSINA – Burocrazia elefantiaca, a un’anno e mezzo dalla stipula del contratto con la ditta aggiudicataria, sono arrivate le ultime autorizzazioni per poter dare inizio ai lavori. La “Nuova Coedmar” ha ottenuto le autorizzazioni per poter effettuare il dragaggio della sabbia che si trova nell’area nella quale dovrà sorgere il nuovo porto, e contestualmente la possibilità di scaricarla nella costa più a nord dove la nascita degli approdi ha causato problemi di ripascimento. Ormai tutto è a posto, e finalmente, il cantiere può essere avviato, la ditta ha tutte le attrezzature sul posto e dunque finalmente il nuovo porto di Tremestieri potrà vedere la luce.

 

In alto