Archivio

Roma:celebrata la Giornata della memoria delle vittime del terrorismo

stragepratiDipapa550Si è celebrata  a Roma nell’aula del Senato la Giornata della memoria delle vittime del terrorismo. La cerimonia si è svolta alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e delle più alte cariche istituzionali.

Prima del presidente del Senato Pietro Grasso hanno preso la parola i parenti di quattro vittime del terrorismo Sergio Amato figlio di Mario magistrato ucciso nel 1980; Barbara Zicchieri sorella di Mario giovane militante del Fronte della gioventù ucciso nel 1975; Carole Beebe vedova di Ezio Tarantelli economista ucciso nel 1985 e Salvatore Niedda figlio di Antonio appuntato del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza ucciso nel 1975.

Proprio rivolgendosi a quest’ultimo il presidente del Senato Pietro Grasso con la voce rotta dall’emozione ha detto: ” Quest’aula rappresenta ciò per cui tuo padre ha sacrificato la vita: siamo noi a doverti ringraziare per la tua testimonianza, per averci restituito con semplicità e chiarezza l’immagine di tuo padre, e, soprattutto, per aver scelto, insieme a tuo fratello, di indossare orgogliosamente la divisa della Polizia di Stato”. “La vostra decisione – ha aggiunto il presidente del Senato – ha rinnovato e dato nuovo vigore all’impegno per la legalità di vostro padre. Voglio dedicare alla sua memoria un pensiero colmo di gratitudine, un pensiero che estendo a tutte le forze dell’ordine che hanno servito e servono lealmente il nostro Paese”.

La cerimonia ha previsto anche la premiazione delle quattro scuole vincitrici del concorso “Tracce di memoria”, bandito dal ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con la Rete degli archivi per non dimenticare e con la Direzione generale per gli archivi. Il capo dello Stato Sergio Mattarella haa consegnato le targhe ai rappresentanti delle scuole vincitrici, insieme al ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini.

La giornata della memoria è stata istituita nel 2007 ed il giorno scelto per la celebrazione è il 9 maggio giorno in cui nel 1978 fu ucciso il segretario della Democrazia Cristiana Aldo Moro.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto