News

Senza rossore

MESSINA – Il colpo di scena consiste nel fatto che, quasi tutti, erano convinti che Cecilia Caccamo non avrebbe accettato la carica, infatti la Signora Caccamo risulta la compagna del Sindaco Renato Accorinti. Pertanto i successori di Nina Lo Presti e Gino Sturniolo sono Maurizio Rella e, appunto, Cecilia Caccamo.

La presenza della compagna di Accorinti in consiglio comunale ha da subito destato critiche tra i consiglieri… è ovvio, si continua come se tutto andasse bene. Purtroppo il nostro Sindaco continua a non capire che si sta comportando peggio del peggiore dei Commissari che la città potesse avere; e come se non bastasse fa in modo di avere la fidanzata tra i consiglieri comunali. Ne siamo sicuri, il Consiglio Comunale molto presto sarà oggetto delle attenzioni dei media nazionali con le consuete interviste del tibetano che in qualche maniera giustificherà l’operazione. Speriamo soltanto che come estremo gesto la coppia, a copertura di tutto,  non dichiari la fine del loro amore…

In alto