Cronaca

Sequestrato tonno per 250kg in un ristorante

CAPO d’ORLANDO(ME) – Provvidenziale è stato l’intervento degli uomini della Guardia Costiera, che hanno permesso di sequestrare 250kg di tonno rosso, già sui tavoli di una cucina di ristorante, il cuoco lo stava sezionando in filetti e tranci pronti per la cottura. Il tonno è risultato privo di ogni tracciabilità, i veterinari dell’ASP ne hanno disposto lo smaltimento come rifiuto. Al titolare del locale è stata elevata una multa di 8000euro.

In alto