Cronaca

Tra sabato e domenica elevati oltre 20mila euro di verbali a chi sporca la città

MESSINA – Raddoppiato il numero di Agenti di Polizia Municipale che si occupano di “beccare” chi conferisce i rifiuti in modo non conforme o peggio ancora li abbandona in modo illegale. Le venti unità che operano su tutto il territorio cittadino tra sabato e domenica hanno elevato in totale 20mila euro di sanzioni; gli uomini della Polizia Municipale, coordinati dall’Ispettore Peditto, hanno anche tolto dal suolo pubblico due carcasse.

Ecco il dettaglio delle sanzioni elevati tra sabato e domenica:
– N. 25 verbali di € 450 ciascuno per conferimento in giornata non consentita e fuori orario
– N. 7 verbali per abbandono di rifiuti su suolo pubblico da 600 euro ciascuno, grazie anche all’ausilio di fototrappole mobili.
– N. 2 verbali per abbandono di rifiuti da veicolo in movimento da 108 euro art. 15 C.d.S.
– N. 2 verbali da 1667.67 euro per abbandono di veicolo carcassa e relativo prelievo con carro attrezzi.
Inoltre sono stati elevati dopo i relativi controlli 10 verbali da 450 euro ciascuno, per errato conferimento all’interno di condomini zona Nord e Zona Sud .

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto