Cronaca

Unieuro conferma la chiusura del punto vendita di Messina

MESSINA – Non c’è nulla da fare, Uniero, ribadisce l’intenzione di lasciare la città dello Stretto; la notizia sconvolge i 22 dipendenti che stanno seriamente rischiando di perdere lavoro e reddito.

La motivazione sull’elevato costo dell’affitto dei locali non convince nessuno, la realtà dei fatti è che evidentemente il punto vendita di Messina è improduttivo e, dunque, da chiudere. In ogni caso stranizza il comportamento dell’Azienda, che, come dichiara la Filcams Cgil di Messina, è in grado di poter usufruire degli ammortizzatori sociali, ma sembrerebbe non esserne intenzionata, proponendo a qualche dipendente lo spostamento in altra sede.

 

In alto