Cronaca

Viadotto Ritiro, scongiurato il blocco dei lavori

MESSINA –  La ditta – Ferrobeton Srl – che sta operando in sub-appalto su alcuni lavori del viadotto Ritiro questa mattina ha avviato le procedure per il pagamento delle spettanze arretrate. Alle 7 di oggi i lavoratori hanno inscenato un sit-in di protesta con le rappresentanze sindacali e dopo una breve trattativa con i vertici della società si è giunti alla determinazione dell’avvio delle procedure di pagamento delle spettanze arretrate. Inoltre la ditta si è impegnata a pagare a breve scadenza anche gli straordinari. “Siamo soddisfatti per la positiva conclusione della vicenda – ha detto Pasquale De Vardo, segretario generale della Feneal Uil Messina. Si è trattato di un grande successo del nostro sindacato. Mi auguro che in futuro si paghino le spettanze e gli straordinari con estrema puntualità”.

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto