Cronaca

Al via i festeggiamenti in onore di S.Antonio

MESSINA –  Nella Basilica Antoniana di Messina, punto di riferimento per i devoti antoniani dell’Italia Meridionale, tutto è pronto per accogliere migliaia di pellegrini e fedeli che giungeranno da ogni angolo della Sicilia, della Calabria, e da altre località del Sud Italia per visitare la Basilica e rendere omaggio alla miracolosa statua di S. Antonio fatta realizzare e posta da S. Annibale nell’abside del suo Santuario. Domani, Mercoledì 13 giugno le Sante Messe avranno inizio alle ore 7,00 e si susseguiranno ad ogni ora. La Basilica rimarrà aperta ininterrottamente dalle 6,30 sino alle 22; alle ore 19,00 la Santa Messa sarà celebrata da Mons. Gaetano Tripodo sostituto dell’Arcivescovo di Messina. Diecimila panini benedetti  saranno distribuiti alle migliaia di devoti e pellegrini antoniani che giungeranno in città per sfilare dinanzi al “miracoloso S. Antonio di Messina”.

Sabato 16 giugno si svolgerà la VII edizione della Notte Bianca, la lunga notte di S. Antonio dove fede, musica, arte, cultura, esposizioni, mostre, sport e degustazioni animeranno la notte sino alle ore 2.

La Processione con il CARRO TRIONFALE di S. Antonio e le sue Reliquie, sarà domenica 17 giugno alle ore 19.30. Processione che come ogni anno attirerà nel centro città migliaia di fedeli e devoti scalzi.

Il calendario delle manifestazioni in onore di S. Antonio si concluderà  il 24 giugno alle ore 18 con la processione interna delle Reliquie del Santo e la loro reposizione.

 

In alto