Cronaca

AMAM, prosegue il lavoro di bonifica dei torrenti cittadini

MESSINA – Continua il lavoro dell’AMAM nel cercare di risolvere l’annoso problema degli scarichi fognari che si riversano abusivamente nei torrenti in specialmodo in quelli tombinati(coperti e divenuti grosse arterie stradali). Ad essere bonificati, fino ad oggi, i torrenti Annunziata, San Licandro, Giostra e Zaera, dove tutti gli scarichi abusivi sono stati convogliati nel collettore che li porta a Mili per la depurazione. L’opera degli uomini del Presidente Salvo Puccio sta portando poco a poco alla possibilità di restituire alla città alcuni tratti di spiaggia che da anni erano considerate non balneabili proprio per via degli sversamenti che dai torrenti sfociavano in mare. Ovviamente speriamo che gli importanti lavori siano addebitati a tutti coloro che, molto sbrigativamente e in barba ad ogni norma edile ed ecologica, hanno condotto i propri scarichi fognari nei torrenti.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto