Cronaca

Asilo nido di Camaro – niente graduatoria, disagi e danno erariale.

MESSINA – La struttura – come segnalano Libero Gioveni e Alessandro Cacciotto rispettivamente Consigliere Comunale e Consigliere di circoscrizione – è bellissima e funzionale con personale validissimo, eppure, per la mancanza di aggiornamento della graduatoria, si ritrova senza i piccoli ospiti. Sia Gioveni che Cacciotto hanno ricoperto, in passato,  la carica di Presidente del Comitato di Gestione e mai avevano riscontrato questi problemi. In sostanza i piccoli che naturalmente trovano posto nelle scuole dell’infanzia non vengono sostituiti con nuovi pargoli; nonostante siano pervenuite presso l’apposito ufficio di Palazzo Satellite una trentina di istanze, non è stata istruita nessuna graduatoria, pertanto la struttura si ritrova ad avere una decina di bimbi, contro i 21 ospitabili normalmente. Ovvio, che in questo momento, il Comune sta incassando il 50% in meno, e come dicono Gioveni e Cacciotto, in “questo periodo di vacche magre non è da poco“. Ovviamente i due Consiglieri chiedono al Sindaco, quali sono i motivi di un simile disservizio, visto che apparentemente non c’è nessun giustificabile motivo affinchè la struttura debba essere sottoutilizzata.

In alto