Cronaca

Concessi i domiciliari al Giudice Gaetano Amato

MESSINA – Ha concesso i domiciliari, il GIP Maria Vermiglio, al magistrato Gaetano  Amato, 58 anni, che era stato posto in stato di arresto e conseguentemente recluso in carcere il 13 ottobre scorso nell’ambito di un’inchiesta su una rete nazionale di pedofili. Il Consiglio Superiore della Magistratura nel frattempo lo ha collocato fuori ruolo. Gaetano Maria Amato è coinvolto in un giro di pedopornografia, assieme ad un  38enne di Bolzano.

In alto