Cronaca

I “botti” fanno 6 feriti a Messina

MESSINA – Il bilancio è di sei feriti, l’usanza di salutare il nuovo anno con l’uso di petardi, ogni anno riempie le cronache. Ha perso 4 dita della mano un uomo che è stato ricoverato al Papardo per lo scoppio improvviso del petardo che stava maneggiando, i sanitari sono dovuti intervenire per ridurre le ferite riportate negli arti superiori e, come detto, alla mano. Altri cinque casi, meno gravi, si sono registrati negli altri nosocomi cittadini che, però non hanno avuto il ricovero come conseguenza delle lesioni riportate, tutti  sono stati dimessi dopo le medicazioni del caso.

 

In alto