Cultura

Il “Pro Bono Civitatis” dell’Amministrazione comunale al giornalista Geri Villaroel

MESSINA – Giovedì 23, alle ore 18.30, presso l’Arena Cicciò al Palacultura Antonello da Messina, il Sindaco Cateno De Luca e la Giunta comunale consegneranno al dott. Geri Villaroel il riconoscimento “Pro Bono Civitatis”, per la sua vasta produzione letteraria e la brillante attività di giornalista ed editore. Sempre prodigo a raccontare la Messina che fu, Villaroel continua ad essere testimone oculare della trasformazione di usi, costumi e modi di vivere in città, dall’immediato dopo guerra ai nostri giorni.

“Il premio ‘Pro Bono Civitatis’ è un riconoscimento che esisteva già in passato – dichiara l’Assessore alla Cultura Enzo Caruso – e che il Comune intende istituire in modo ufficiale per insignire coloro che si prodigano nel promuovere Messina nel campo delle Arti, della Cultura, dello Spettacolo e dell’Ingegno”. L’ingresso è libero fino al numero massimo consentito dalle disposizioni anti COVID-19.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto