Cronaca

Messina prima città siciliana per l’export agroalimentare

La Sicilia conferma il trend positivo degli ultimi anni, per quanto riguarda l’export di prodotti agroalimentari, con una crescita del 6.4% rispetto al 2016, risulta una vittoria dei giovani agricoltori che si sono impegnati nel settore, evidentemente riuscendoci. Messina risulta prima tra le città isolane con 115mln di export il 27,2% del totale regionale, seguono Catania con un fatturato di 78milioni di euro e Palermo con 69mln.

I prodotti che danno maggiori ricavi nel settore agroalimentare sono frutta e ortaggi; dalla loro lavorazione e conservazione deriva un fatturato di oltre 160milioni di euro, segue l’ottima produzione di olio e la lavorazione e conservazione di crostacei molluschi e pesci; alla provincia di Trapani il merito di distinguersi con la produzione di vino che con i suoi 51milioni di fatturato in esportazione è al primo posto nel settore bevande in Sicilia.

 

In alto