Cronaca

Prevenzione possibile. La salute al femminile

L’iniziativa “Prevenzione Possibile. La salute al femminile”, arriva anche in Sicilia; per due giorni tutte le donne oltre i 35 anni, potranno usufruire gratuitamente, di consulti medici e screening gratuiti per la misurazione del rischio cardiovascolare e della densità ossea, a bordo di un ambulatorio mobile.

A Messina l’ambulatorio mobile sarà il 3 e 4 aprile, in Piazza Francesco Lo Sardo(ex Piazza del Popolo), dalle ore 9.00 alle ore 18.00. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare le donne sul tema della prevenzione e invitarle a cambiare alcune cattive abitudini, dannose per la loro salute.

Le donne siciliane infatti sono più sedentarie dei loro corregionali uomini (68,8% vs. 51,3%); in generale in Sicilia più della metà della popolazione (il 57,3%) non pratica sport né attività fisica. Il 28,8% delle donne siciliane soffre di obesità e il 39,8% è in sovrappeso. Consumano alcol in misura minore rispetto alla media nazionale ma quasi un quarto di esse (il 24,3%) fuma, soprattutto nella fascia di età 45-54 anni, con una media di 15,4 sigarette al giorno. Il 34% delle donne della Sicilia soffre di ipertensione ed il 16% è in una condizione di rischio.

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem?

Temporibus autem quibusdam et aut officiis debitis aut rerum necessitatibus saepe eveniet.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto