Cronaca

Pronto Soccorso del Piemonte – punto nevralgico

MESSINA – Qualche mese  fa ha rischiato di chiudere definitivamente, poi cannibalizzato dal “Papardo” operava fino alle 20,00… Dal primo Ottobre, con il passaggio al Neurolesi “Bonino Pulejo” il Pronto Soccorso dello storico nosocomio al centro della citta di Messina, è tornato ai servizi di un tempo. I cittadini che nel mese di Ottobre hanno fruito del Pronto Soccorso sono stati più di 1700, e ciò dimostra di come la struttura sia essenziale al centro della città – ricordiamo che le altre strutture emergenziali si trovano al Policlinico nella zona sud e al Papardo per la zona Nord -, soddisfazione del Direttore dott. Clemente Giuffrida che crede nel rilancio della struttura che versava in stato di abbandono. L’Ospedale Piemonte con l’accorpamento all’IRCCS Neurolesi, offre nuovi servizi sopratutto nella riabilitazione,  il cambio di rotta è visibile a tutti, e non soltanto perchè è stata data di vernice la facciata…

In alto