Cronaca

Sequestrati 163Kg di tonno rosso

MESSINA – Nella giornata di ieri, durante il normale svolgimento dell’attività di Polizia marittima, la Guardia Costiera di Messina, assieme a personale della Sezione Navale della Guardia di Finanza, ha posto sotto sequestro 163 chilogrammi  di Tonno Rosso.

Il prodotto ittico(due esemplari), è risultato privo della documentazione prescritta dalla normativa in vigore documento di cattura(BCD)” e pertanto è stato posto sotto sequestro. Dopo il previsto nulla osta da parte dei medici appartenenti all’Azienda Sanitaria Provinciale, che hanno attestato l’idoneità al consumo umano, il pesce è stato devoluto in beneficienza alla mensa “Padre Annibale” presso l’Istituto CRISTO RE ed alla mensa “Padri Rogazionisti” presso l’Istituto S. ANTONIO.

 

In alto