Cronaca

Bimba di 6 anni chiama i Carabinieri: ‘sta picchiando la mamma’

MESSINA – Alle due di notte di oggi, la Centrale operativa dei Carabinieri di Messina, rispondeva a una vocina che, disperata, invocava aiuto per la madre. Una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Stazione Messina-Giostra, si recava immediatamente sul posto, e soccorreva la donna che era a terra ferita con la bimba accanto entrambi in lacrime. Arrivati i soccorsi del 118 che si prendevano cura della 33enne, ai militari non è rimasto altro da fare che rintracciare il convivente della donna; l’uomo si era rifuggiato da parenti portandosi dietro l’altra figlia di 3 anni. Ovviamente l’uomo un 44enne è stato posto in arresto per  maltrattamenti contro familiari e conviventi e lesioni personali. L’arresto è stato convalidato nella stessa mattinata di oggi e nei confronti dell’uomo è stata disposta dal Giudice la misura degli arresti domiciliari.

 

In alto