Cronaca

Sorpreso a rubare ferro, arrestato un messinese

MESSINA – Lo hanno trovato intento a caricare il materiale appena rubato su un furgone. Ha provato a scappare ma i Poliziotti della Stradale lo hanno velocemente raggiunto ed arrestato.
E’ successo intorno alle 22.00 di Domenica scorsa, nei pressi dello svincolo autostradale di Gazzi, in un’area di proprietà del Consorzio Autostrade Siciliane: il responsabile del furto, Antonino Di Bella 33enne messinese, pregiudicato, aveva già asportato 20 piantane e 20 barre contenitive in metallo da tre metri ciascuna, per un peso complessivo di circa 800 kg.

In alto