All News

Rinvio nuovo tariffario dei laboratori d’analisi è una decisione opportuna

La conferenza Stato – Regioni ha deciso il rinvio all’1° gennaio 2025 dell’entrata in vigore del nuovo tariffario dei laboratori d’analisi cliniche.
Soddisfatto il presidente della Commissione Salute all’ARS Giuseppe Laccoto che, a seguito di numerose audizioni dei rappresentanti sindacali dei laboratori di analisi cliniche, insieme a  tutti i componenti della VI Commissione, si era fatto carico di chiedere all’Assessore Volo e al Direttore Generale dell’Assessorato di intervenire in sede di Conferenza Stato Regioni e sostenere la necessità di differire l’applicazione del nuovo tariffario.
“Si tratta di un rinvio tecnico che sarà utilizzato per modificare il tariffario che, così com’era prospettato, penalizzava oltremodo i laboratori di quelle Regioni alle prese con il piano di rientro dal disavanzo sanitario, metteva a rischio molti posti di lavoro e finiva per danneggiare i cittadini e la qualità delle prestazioni” ha commentato l’on. Laccoto.

Testata registrata presso il ROC al n.25404.
Direttore Responsabile Giovanni Gentile Tutti i contenuti de lagazzettamessinese.it sono di proprietà di Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI” P.I. 03175420839.

Scarica l'App de LaGazzettaMessinese.it

Copyright © 2015 - 2018 Soc. Cooperativa Sociale “COMPAGNIA DEI SERVIZI”

In alto