Cronaca

Messinambiente: i sindacati non ci stanno

MESSINA – Nuovo esposto alla Procura della Repubblica dei sindacati Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel; la vicenda del fallimento della partecipata comunale Messinambiente, sta vedendo uno scontro molto aspro tra azienda e sindacati. Nell’ultimo esposto sono state denunciate alcune irregolarità nelle conciliazioni fatte sottoscrivere ai lavoratori; il passaggio del personale alla nuova società, la “MessinaServizi Bene Comune” non sta avvenendo nei tempi sperati, purtroppo, nella gestione del fallimento di Messinambiente si sta cercando di limitare i danni agendo sui lavoratori. Nella denuncia  Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel fanno presente alla Magistratura che molte sottoscrizioni di conciliazione firmate dai lavoratori, non sarebbero avvenute nella sede istituzionale, fatto gravissimo e, appunto, illegale.

In alto